Pannelli radianti SassuoloAttività svolte: ristrutturazione globale e apertura di una scala interna, progettazione dell'intervento di rifacimento dell'impianto termico, pratica per l'accesso alle detrazioni fiscali del 55%, direzione lavori
Caratteristiche immobile: appartamento su due livelli in condominio a Sassuolo (MO)
Anno di realizzazione: 2012

Gruppo EDEN ha seguito un progetto di ristrutturazione globale relativo a un appartamento degli anni ’60-’70 dislocato su due livelli, con l’obiettivo di renderlo maggiormente funzionale e abitabile anche attraverso la creazione di una scala interna.

L'unità immobiliare è costituita al primo piano da un appartamento composta da due camere da letto, un bagno, un soggiorno, una cucina e uno studio, e una zona di servizio al piano terra. La creazione di una scala interna ha reso di facile accesso anche il piano terra della casa, in precedenza meno utilizzato poiché l'unico collegamento con il piano superiore era costituito da una scala esterna. In particolare al piano terra, inizialmente occupato dalla centrale termica, dal garage e da una zona non sfruttata, in seguito ai lavori creata una zona adibita a lavanderia. 
Gruppo EDEN ha seguito anche gli aspetti progettuali, fornendo alla proprietà alcuni render, realizzati con un software per la modellazione grafica, per dare più informazioni ai clienti su come sarebbe divenuta la casa a lavori conclusi e con la speranza di dare agli stessi validi spunti riguardanti la successiva fase di arredabilità degli spazi interni.

La ristrutturazione ha previsto anche il totale rifacimento dell'impianto termico dell'abitazione, autonomo, con la sostituzione del precedente impianto a radiatori con un impianto a pannelli radianti a pavimento. Gruppo EDEN ha seguito le fasi di progettazione del nuovo impianto termico, di realizzazione in cantiere e di predisposizione delle pratiche per l'accesso agli sgravi fiscali del 55%.

logo

Gruppo EDEN | Via della Barca, 24/3 - 40133 Bologna
Tel. 051-7166459  051-0984590 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.