Le diagnosi per PROSPER

on Martedì, 21 Febbraio 2017. Posted in Diagnosi Energetica

Le nostre diagnosi energetiche in provincia di Savona

Le diagnosi per PROSPER

Alla fine del 2016 noi di Gruppo Eden, in associazione temporanea (ATI) con Energynet e More Energy Srl ci siamo aggiudicati il bando PROSPER. PROSPER sta per”Province of Savona Pact for Energy and Reneweable 2020” programma di investimento approvato dalla BCE finalizzato alla realizzazione di interventi di efficientamento energetico sugli edifici di proprietà della Provincia di Savona e dei Comuni che hanno sottoscritto il Progetto.

 

 

 

Così, il 1 febbraio del 2017 abbiamo iniziato ad effettuare le diagnosi energetiche utili per acquisire una conoscenza approfondita del comportamento energetico della realtà sottoposta ad esame. 
Concluderemo il nostro ciclo di diagnosi intorno alla metà di aprile 2017.


OBIETTIVO
Dopo questa prima fase di diagnosi proporremo degli interventi migliorativi che, se messi in atto, permetteranno di conseguire i seguenti obiettivi fissati da PROSPER:
• miglioramento dell’efficienza energetica;
• riduzione dei costi per gli approvvigionamenti energetici;
• miglioramento della sostenibilità ambientale;
• riqualificazione del sistema energetico.


PROCEDURA
Consiste in due fasi.Dopo aver effettuato la contestualizzazione geografica, urbana e climatica dell’edificio, si procede a:
• acquisizione ed analisi dei dati storici di fatturazione energetica;
• valutazione dei contratti di fornitura;
• calcolo dei fabbisogni di energia primaria;
• calcolo dell’energia prodotta da fonti rinnovabili, se presenti.


FASE 1: Rilievo , analisi dei dati , confronto con la normativa
 Dai consumi energetici e gli indici di prestazione energetica dello stato di fatto vengono ricostruiti i modelli energetici termico ed elettrico.Vengono, poi, definiti gli indici di prestazione energetica obiettivo, ovvero quelli ai quali si vuol far tendere gli indici relativi allo stato di fatto.Viene infine determinato il fabbisogno ideale di energia termica utile dell’involucro.
Tali parametri, confrontati con i valori limite previsti dalla normativa regionale con i consumi reali registrati, e suddivisi per classi costituiscono gli indici della qualità energetica degli involucri. 


Fase 2: Proposte d’Intervento di Efficientamento Energetico
I possibili interventi sono selezionati valutando:
• la fattibilità tecnica 
• un ottimale rapporto costo/beneficio, 
• la riduzione della spesa e delle emissioni di gas serra connessi alla fornitura energetica, 
• l’aumento del comfort termico, acustico e visivo negli edifici. 
Scelte, raccomandazioni proposte, quelle più adeguate all’edificio in esame si redige una proposta di piano di misura e verifica.


Ultime news

Dall’inizio di questo progetto abbiamo già:
• eseguito il rilievo di 22 edifici pubblici della provincia di Savona, tra cui scuole, municipi e biblioteche;
• iniziato l’analisi dei primi edifici.


logo

Gruppo EDEN | Via della Barca, 24/3 - 40133 Bologna
Tel. 051-7166459  051-0984590 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.