Legge di bilancio 2018: le detrazioni fiscali

on Mercoledì, 10 Gennaio 2018. Posted in Efficienza Energetica, Novità

Le detrazioni fiscali in vigore nel 2018

Legge di bilancio 2018: le detrazioni fiscali
Con l’approvazione della legge di Bilancio 2018 ci sono importanti novità per gli interventi che mirano a migliorare l’efficienza energetica degli edifici. Vediamone alcune.

 

Interventi di riqualificazione energetica

La detrazione prevista per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici viene prorogata fino al 31 dicembre. L’ammontare della detrazione viene, però, diversificato a seconda degli interventi effettuati.

La detrazione rimane pari al 65% in caso di sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di caldaie a condensazione e installazione di sistemi di termoregolazione o con impianti dotati di apparecchi ibridi, o per le spese dovute all'acquisto e posa in opera di generatori d'aria calda a condensazione. E solo per quest’anno la detrazione si applica anche alla sostituzione di impianto esistente con microcogeneratore.

La detrazione è scesa al 50%, invece, per l’acquisto di finestre dotate di infissi, briseè soleil,impianti di climatizzazione invernali alimentati con biomasse e, infine, per la sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con caldaie a condensazione di classe A.

Per quanto riguarda i requisiti tecnici che devono avere gli interventi di efficientamento energetico al momento valgono ancora il Decreto Ministeriale del 19 febbraio 2007 e quello dell’11 marzo 2008. Entro pochi mesi, però, o più precisamente 60 giorni il MISE dovrà emettere uno o più decreti in cui saranno contenuti i requisiti degli interventi.

Sismabonus e riqualificazione energetica

Grazie all’abbinamento tra adeguamento al rischio sismico (ovvero Sismabonus) e riqualificazione energetica è possibile accedere a detrazioni che arrivano:

fino all’80% per il superamento di una classe di rischio;
fino all’85% per il superamento di due classi di rischio.

Ottiene la detrazione chi interviene nelle zone sismiche 1,2,3. La spesa massima è di 136.000 euro per il numero di unità immobiliari. E la detrazione può essere divisa in 10 quote annuali di stesso importo.

Migliorare l’efficienza delle nostre case e dei nostri impianti conviene! Con le detrazioni hai una spesa iniziale minore e un vantaggio nel lungo tempo. Siamo ancora in tempo per essere più green!

In uno die prossimi articoli ci piacerebbe parlare di "green mortgages" ovvero mutui green.
Per saperne di più segui gli aggiornamenti in tempo reale sulla nostra pagina Facebook.


logo

Gruppo EDEN | Via della Barca, 24/3 - 40133 Bologna
Tel. 051-7166459  051-0984590 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.