Fondo Energia Emilia Romagna 2018

on Martedì, 09 Ottobre 2018. Posted in Diagnosi Energetica, Novità

Finanziamenti fino a 750.000 euro

Fondo Energia Emilia Romagna 2018

È stato riaperto il bando per il Fondo Energia dell’Emilia Romagna. Le domande possono essere presentate, online, entro il 12 Novembre 2018.
In realtà, il bando si chiuderà quando si arriverà ad avere 150 richieste protocollate, dunque, meglio portarsi avanti.
Ultimo aggiornamento: la scadenza del bando è stata prorogata al 30 Novembre 2018.

Gli interventi incentivati dal Fondo Energia

Il Fondo Energia può essere usato per le seguenti spese:

a) interventi di ampliamento e/o ristrutturazione, opere edili funzionali al progetto

b) acquisto ed installazione, adeguamento di macchinari, impianti, attrezzature, hardware

c) acquisti di software e licenze

d) consulenze tecnico/specialistiche necessarie per il progetto di investimento

e) spese per l’elaborazione di diagnosi energetica e/o progettazione per preparare l’intervento

I finanziamenti del Fondo Energia

Si tratta di finanziamenti a tasso agevolato provenienti per il 70% dal Fondo Por Fesr 2014-2020 e per il 30% dagli istituti di credito convenzionati.
Coprono il progetto per intero e per un importo compreso tra 25.000 e 750.000 euro.

Hanno durata che va dai 36 ai 96 mesi. È possibile, inoltre, ottenere un pre-ammortamento di 12 mesi.

Gli interessi

Gli interessi a carico dell’impresa che riceva il finanziamento vengono calcolati facendo la media ponderata tra:

  • tasso di interesse pari allo 0,00% sulla parte derivante dal Fondo Por Fesr (70%)
  • tasso di interesse pari all’Euribor 6 mesi mmp + spread massimo del 4,75% per la parte finanziata messa a disposizione dalle banche (30%). (Per Euribor si intende l’”EURo Inter Bank Offered Rate”, tasso interbancario di offerta in euro.)

Il contributo a fondo perduto

È previsto un contributo a fondo perduto per le spese che derivano da diagnosi energetica, studio di fattibilità, preparazione del progetto, sommati assieme o considerati singolarmente.
Il contributo sarà ricevuto alla fine della rendicontazione del progetto.

Queste spese devono rientrare nel 12,5% della quota messa a disposizione dal Fondo Por Fesr e devono essere indicate separatamente rispetto a quelle per cui viene richiesto il finanziamento.

Presentazione della domanda

La domanda va presentata attraverso la modulistica ufficiale scaricabile dal sito di Fondo Energia e va presentata attraverso il caricamento sulla piattaforma digitale.

A chi rivolgerti per la diagnosi energetica

Per quanto riguarda la parte tecnica, ovvero la preparazione del progetto e la diagnosi energetica puoi rivolgerti a noi. Svolgiamo questo tipo di attività da 10 anni.

Dai un’occhiata al nostro servizio di diagnosi energetica e ai lavori di diagnosi che abbiamo già avuto occasione di svolgere per grandi Comuni come Ravenna e per complessi di edifici.


logo

Gruppo EDEN | Via della Barca, 24/3 - 40133 Bologna
Tel. 051-7166459  051-0984590 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.