Articoli nella categoria: Diagnosi Energetica

Il monitoraggio dei consumi aziendali

on Mercoledì, 18 Maggio 2016. Posted in Diagnosi Energetica, Efficienza Energetica


Monitorare i consumi è importante non solo per il risparmio energetico come concetto ma anche per il conseguente risparmio dei costi di gestione e in bolletta.

Richiedere la diagnosi energetica, anche se non si rientra in quelle aziende obbligate per legge, è importante proprio per capire quali utenze/macchinari/reparti consumano di più e quindi su quali intervenire.

 

Diagnosi Energetica Aziendale

on Mercoledì, 20 Gennaio 2016. Posted in Diagnosi Energetica

Resoconto Audit Energetici 2015

Secondo quanto predisposto dal Decreto Legislativo 102/2014, il 5 Dicembre 2015 è scaduto il il termine utile di esecuzione delle diagnosi energetiche, che avranno validità temporale di 4 anni. Tutti coloro che non hanno adempito all'obbligo saranno sanzionati. Oggi vi presentiamo il resoconto audit energetici del 2015, per comprendere la situazione attuale delle diagnosi energetiche aziendali. 

APE: Controlli e sanzioni in Emilia Romagna

on Mercoledì, 25 Novembre 2015. Posted in Diagnosi Energetica, Efficienza Energetica

La normativa europea e nazionale sull’Attestato di Prestazione Energetica è stata recepita da varie regioni italiane, tra cui l’Emilia Romagna con la DGR 1275/15, approvata il 9 settembre 2015 ed entrata in vigore il 1° Ottobre 2015.  Torniamo a parlarvi del nuovo APE per vedere nello specifico tutti i controlli e le sanzioni che partiranno dal 1° gennaio 2016.

Aggiornamento: le informazioni riportate nel seguito del post, interessanti per capire come la Regione Emilia-Romagna ha impostato il suo primo sistema di controlli pe la Certificazione Energetica, sono state in gran parte superate dalla nuova DGR 304/2016, in vigore dal 1° Aprile 2016.
Per le novità riguardo a controlli e sanzioni sull'APE leggi il nostro articolo "Al via i controlli" in cui ti spieghiamo le novità introdotte dalla Delibera di Giunta Regionale 304/2016

Calcolo del fabbisogno dell’Illuminazione

on Giovedì, 19 Novembre 2015. Posted in Diagnosi Energetica, Efficienza Energetica

UNI TS 11300 – 2:2014

Come sapete, dal 1° ottobre 2015 è entrata in vigore la nuova legislazione sulla certificazione energetica degli edifici, con nuove regole anche per il calcolo della prestazione energetica degli immobili. Tra le novità, nell’APE è stato introdotto il calcolo dell’illuminazione per gli immobili non residenziali. Oggi vediamo da vicino come noi tecnici calcoliamo il fabbisogno per il servizio di illuminazione degli edifici. 

Il fabbisogno energetico per la Ventilazione Meccanica Controllata

on Mercoledì, 28 Ottobre 2015. Posted in Diagnosi Energetica, Efficienza Energetica

Calcolo da norma UNI TS 11300–1:2014

Dal primo ottobre 2015 tra i servizi energetici che rientrano nel calcolo della prestazione energetica degli edifici è stata inserita anche la Ventilazione, che si calcola facendo riferimento alla norma UNI TS 11300-1:2014. La presenza in un edificio della Ventilazione Meccanica Controllata – VMC- assume così un nuovo peso tra i parametri che determinano la prestazione energetica complessiva, e quindi la classe energetica, di un edificio.

Diagnosi Energetica Aziendale: come elaborarla

on Mercoledì, 14 Ottobre 2015. Posted in Diagnosi Energetica

I requisiti che deve possedere la diagnosi energetica

Manca poco ormai: il 5 dicembre 2015 è fissata la scadenza nazionale per le aziende per munirsi della diagnosi energetica aziendale. L’Enea ha predisposto una guida operativa per chiarire come dovrà essere strutturato il report e quali sono le informazioni fondamentali che esso dovrà contenere.

I Certificati Bianchi per le aziende

on Mercoledì, 03 Dicembre 2014. Posted in Diagnosi Energetica, Certificati Bianchi

Un incentivo per le aziende che investono in efficienza energetica

Anche questa settimana torniamo a parlarvi di uno degli incentivi più redditizi nel campo dell’efficienza energetica: i Certificati Bianchi o TEE, Titoli di Efficienza Energetica. I maggiori beneficiari di questo incentivo sono le imprese, in particolare quelle che investono risorse economiche per interventi di risparmio energetico, che possono vedere ridotti anche notevolmente i tempi di ritorno degli investimenti effettuati.

Il governo recepisce la Direttiva 2012/27/UE: un passo avanti verso l’efficienza energetica

on Giovedì, 10 Luglio 2014. Posted in Diagnosi Energetica, Certificati Bianchi, Efficienza Energetica

Il 30 giugno 2014 il Consiglio dei Ministri ha recepito in linea definitiva la direttiva 2012/27/UE. In attesa della pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale, la direttiva introduce nell'ordinamento nazionale misure innovative finalizzate a promuovere l'efficienza energetica principalmente all’interno della pubblica amministrazione centrale e delle imprese, con l’obiettivo di ridurre i consumi di energia primaria del 20% entro il 2020, come stabilito dall’Unione Europea. 


logo

Gruppo EDEN | Via della Barca, 24/3 - 40133 Bologna
Tel. 051-7166459  051-0984590 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.